Cinque anni dopo le uccisioni al Maidan – quando verrà la giustizia? – intervista al procuratore incaricato dell’indagine

Il 18-20 febbraio l’Ucraina commemora gli attivisti caduti nel corso dell’Euromaidan; sono stati più di 100 e spesso sono chiamati come la “Centuria Celeste”. Cinque anni dopo Serhiy Gorbatiuk, Capo del Dipartimento per le indagini speciali presso la Procura generale dell’Ucraina, incaricato dell’indagine del caso Maidan, in un’intervista al media ucraino TVi racconta a che punto è attualmente l’indagine e chi ostacola il percorso della giustizia. Ukraine Crisis Media Center riporta la versione tradotta e abbreviata dell’intervista.