L’Ukraine Crisis Media Centre è stato fondato nel marzo del 2014  grazie agli sforzi dei principali esperti ucraini nel campo delle relazioni internazionali, della comunicazione e delle relazioni pubbliche, per fornire alla comunità internazionale informazioni oggettive sugli eventi in Ucraina, le sfide e le minacce alla sua sicurezza nazionale; in particolare in campo militare, politico, economico, energetico e umanitario.

 

about-press-ucmc

Nel centro stampa del’UCMC si tengono quotidianamente conferenze stampa, discussioni e tavole rotonde per fornire informazioni complete ed oggetttive sugli eventi e processi in Ucraina e nei dintorni. Il centro stampa del’UCUMC è l’unico centro stampa in Ucraina senza scopo di lucro. Questo fornisce un servizio al pubblico attraverso un supporto completo per gli eventi stampa: conferenze stampa,  tavole rotonde, dibattiti e conferenze. L’UCMC  si adopera per far sì che, grazie all’esperienza di professionisti che collaborano con l’UCMC, ogni evento stampa venga fornito con un adeguato supporto tecnico e di comunicazione: trasmissione in diretta, traduzione simultanea (Inglese-Ucraino-Russo), luce, suono, fotografia e video, promozione per gli eventi, produzione di comunicati stampa, pubblicazione di materiali (comunicati stampa, infografica, altri materiali, foto) sul sito e sui social network dell’UCMC, distribuzione dei materiali attraverso i contatti dei media ucraini ed internazionali.

Dall’avvio delle attività, presso l’UCMC si sono tenuti più di 3000 eventi, nei quali hanno partecipato più di 7500 relatori, tra i quali funzionari del governo, diplomatici, esperti, attivisti della comunità e leader d’opinione pubblica. Sono stati scritti e distribuiti più di 200 materiali originali e più di 6700 comunicati stampa per i media ucraini e internazionali. Più di 7500 rappresentanti dei media ucraini e internazionali hanno visitato UCMC in due anni e circa 11000 giornalisti ed esperti ricevono i comunicati stampa e i materiali dall’UCMC. Gli operatori della hot line dell’UCMC hanno risposto a un totale di 17000 richieste da parte dei media. Oltre 50 assitenti hanno reso supporto ai media stranieri nelle regioni dell’Ucraina.